Min donated to charity: 85% How it works

The Prize

Take home this exclusive sculpture "Gravity" by Lorenzo Quinn in bronze and aluminium with a black marble base.

This sculpture is number 2 of a limited edition of 99 "Art Line" pieces produced by artist Lorenzo Quinn. This collection presents scale reproductions of larger sculptures that have been displayed in many European cities. "Gravity" is on display in its monumental lifesize version in many prestigious private art galleries and has been exhibited in London, Miami and Shangai.

Born on 7 May 1966 in Rome to the Mexican-American actor Anthony Quinn, Lorenzo Quinn had a childhood split between Italy and the USA. He studied at the American Academy of Fine Arts in New York to become a Surrealist painter. In 2017 his monumental installation "Support" for the Venice Biennale went viral on social networks worldwide. The work represented the threat climate change poses to our cultural heritage and saw a Renaissance building on the Canal Grande being held up by two giant hands that came out of the water.  

Every creation conveys a message, poetry or text that is an integral part of the work. "Gravity" also carries a message as follows: “ It is essential to find a balance in life. Many times that balance is achieved with the help of the people who surround us and that hold us firmly to the ground and without whom we would float into perdition...”

Dimensions: H 36,5 cm, L 34 cm, W 12 cm

The Cause

Il 24 agosto 2016 un terremoto di magnitudo 6.0 ha colpito il Centro Italia, interessando i territori di Abruzzo, Lazio, Marche e Umbria. Migliaia di persone sono state coinvolte nell’evento che ha provocato 299 vittime, numerosi feriti e gravi danni sul territorio.

Nell’ottobre dello stesso anno nuovi violenti terremoti hanno interessano il Centro Italia, in particolare il confine tra Umbria e Marche. La scossa del 30 ottobre – di magnitudo 6.5 – è la più forte in Italia negli ultimi trent’anni.

Fondazione Mediolanum Onlus è già stata partner di Fondazione Andrea Bocelli nel 2017 per il progetto di ricostruzione della scuola media G. Leopardi di Sarnano, nelle Marche.

Con questa nuova iniziativa di ricostruzione della scuola materna ed elementare di Muccia si vuole dare continuità all’impegno nei confronti delle popolazioni colpite dal terremoto, con particolare focus all’infanzia, coerentemente con la mission di Fondazione Mediolanum Onlus.

Si tratta della costruzione di un complesso scolastico che comprende scuola materna ed elementare nel Comune di Muccia, in provincia di Macerata dove, da ottobre 2016, gli studenti frequentano le lezioni in strutture provvisorie: garantire ai genitori un posto sicuro e adeguato dove i propri figli possano crescere e imparare significa dare a queste famiglie la possibilità di rimanere nel proprio territorio. La data prevista per l’inizio dei lavori di ricostruzione della nuova scuola è fine settembre e la consegna è prevista in 150 giorni: oltre ad ospitare 80 piccoli alunni, la struttura sarà anche un centro aperto alla comunità.

Additional Details

  • In condition as donated.
Item #P25143

Shipping

Talk To Us

For any questions, please get in touch
and we’ll get back to you shortly.
Send message

Shipping