UNICEF Italia

Presente in oltre 190 paesi del mondo, l’UNICEF realizza programmi nel campo della sanità, dei servizi, delle forniture di acqua, dell’istruzione, della protezione e dell’assistenza a madri e bambini. Interviene nelle emergenze umanitarie, con l’invio di aiuti di primo soccorso, come alimenti terapeutici, kit sanitari e medicinali, tavolette per potabilizzare l’acqua, teli impermeabili e coperte, ma anche con programmi di sostegno psicologico per i bambini traumatizzati dai conflitti o dalle catastrofi naturali.

Sia per i programmi di sviluppo che per quelli d’emergenza la modalità di intervento dell’UNICEF prevede sempre il lavoro a stretto contatto con le comunità beneficiarie, cui l’UNICEF fornisce competenze, sostegno tecnico e materiale, perché possano avviare uno sviluppo endogeno e sostenibile nel lungo periodo.

In Italia lavora per migliorare le cure e la protezione dei bambini e degli adolescenti migranti e rifugiati e per promuovere la loro inclusione sociale nel processo di accoglienza. Inoltre, grazie a una rete capillare di volontari, svolge un’azione di sensibilizzazione e comunicazione con istituzioni, opinione pubblica, media. Lavora con scuole, università, ospedali, municipalità e tutti coloro che si prendono cura dell’infanzia per costruire insieme “un mondo a misura di bambino”.

L’UNICEF si finanzia esclusivamente attraverso i contributi volontari da parte di governi, individui, aziende e associazioni. Oltre il 91% dei fondi raccolti è destinato alla realizzazione dei programmi sul campo, mentre la parte restante serve a coprire i costi di gestione.

Filter